Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Globalist:
stop


TERRITORIO

FITP Sardegna, seminario e giornata formativa ad Assemini

Oltre 30 i dirigenti dei gruppi folk isolani presenti

Redazione
martedì 21 marzo 2017 14:25

di Veronica Matta

Si è svolto ad Assemini il seminario e giornata formativa organizzato dal comitato provinciale FITP (Federazione Italiana Tradizioni Popolari) di Cagliari e rivolto ai gruppi affiliati FITP di tutta la Sardegna. La giornata formativa ha avuto inizio con i saluti della presidente del comitato provinciale di Cagliari M. Carmela Deidda, dell' assessore nazionale Luigi Scalas, del Presidente del consiglio dei probiviri Gian Piero Cannas, del consigliere nazionale Luigi Usai, del presidente della consulta scientifica prof. Mario Atzori.

Ai lavori che si sono svolti in due momenti, hanno partecipato oltre 30 dirigenti dei gruppi folk isolani. La mattina ha visto l'intervento del Dott. Marco de Candia, Commercialista ed esperto di fiscalità nel settore delle associazioni culturali e sportive, tema dell'intervento Gli aspetti fiscali e gli statuti delle associazioni culturali, nuove forme associative, dopo aver illustrato ai presenti le varie forme associative e le relative norme fiscali a cui devono sottostare e le novità in campo fiscale,ha risposto alle varie domande formulate da parte dei presenti.

Il secondo intervento ha visto come relatore il prof Mario Atzori, che ha illustrato le tecniche di ricerca e trasposizione scenica che dovrebbero attuare i gruppi dopo le loro ricerche nel settore delle tradizioni popolari, ha inoltre stimolando i presenti a produrre elaborati che possano contribuire ad arricchire la rivista Il folklore d'Italia che ha avuto in questi mesi un grande riconoscimento come rivista scientifica antropologica.

La giornata formativa si è conclusa nel pomeriggio dopo l'intervento dell'assessore alla cultura FITP luigi Scalas, che ha illustrato le varie attività svolte dal comitato nazionale FITP che rappresenta, il dibattito aperto si è concluso con i diversi interventi dei presenti sulle problematiche delle associazioni e loro "sopravivenza" e aspetti assicurativi. Anche quest'anno il comitato FITP della provincia di Cagliari ha cercato di sensibilizzare i proprio associati affinché l'opera di sensibilizzazione sul territorio per la salvaguardia del patrimonio ethnico prosegua il suo percorso storico .

 
Connetti
Utente:

Password: