Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Globalist:
stop


POLITICA

Accertamento invalidità civile in Sardegna: tempi più brevi

Gioved 26 una riunione del Comitato regionale INPS della Sardegna in via Grandi 2 a Cagliari

Redazione
giovedì 19 gennaio 2017 09:38

Giovedì 26, nei locali della Direzione regionale INPS Sardegna in via Grandi 2 a Cagliari, con inizio alle ore 11.00, si terrà una riunione del Comitato regionale INPS della Sardegna, che avrà all'ordine del giorno la tematica delle invalidità civili.

Alla seduta, presieduta dal Presidente del Comitato regionale Piero Vargiu, parteciperanno, oltre al Direttore regionale INPS Maurizio Emanuele Pizzicaroli, l'Assessore regionale alla Sanità Luigi Benedetto Arru, il Direttore generale dell'Assessorato Giuseppe Maria Sechi, e il Direttore generale dell'ATS Fulvio Moirano.

Considerata l'importanza sociale dell'argomento in discussione, che in Sardegna interessa una consistente parte della popolazione, l'Istituto, unitamente all'Assessorato regionale alla Sanità, ed anche alla luce della recente costituzione dell'Azienda per la tutela della Salute (ATS) da parte della RAS, avviano un progetto comune per la riduzione dei tempi della fase accertativa della Invalidità civile, cecità e sordità civile, stato di handicap e disabilità.

 
Connetti
Utente:

Password: